ARCUS carbonio

ARCUS carbonio

Dal sito del produttore, www.arcus-muesing.de

Componenti in fibra di carbonio possono avere caretteristiche di risonanza migliori del legno, se progettate e costruite correttamente. Gli archi economici in carbonio sono fatti più di resina epossidica che di fibra di carbonio. La resina utilizzata agisce come un filtro per le alte frequenze, il che rende il suono di questi archi piuttosto spento, mancando in maniera consistente di armonici. Le bacchette Arcus contengono solo la metà della resina degli altri archi. Ciò in combinazione con il fatto che la bacchetta è cava porta ad una qualità di risonanza che supera anche il pernanbuco migliore.

Durante il primo anno di produzione diversi musicisti trovarono che gli archi ARCUS risolvevano problemi di ergonomia incluso dolore e affaticamento a braccio, polso, gomito e spalla. Abbiamo scoperto che la vibrazione a bassa frequenza (50 Hz) degli archi tradizionali è la causa di questi problemi. Il peso ridotto e la rigidità maggiore delle bacchette ARCUS sposta la risonanza fondamentale a 100 Hz (un’ottava più in alto) il che sembra essere ben al di fuori della gamma delle frequenze dannose.

Costruire i nostri archi richiede un bel po’ di macchinari ma ancor più un altissimo livello di capacità artigianale. Solo l’utilizzo dei materiali più raffinati e la stretta collaborazione tra tutti i nostri archettai ci consentono di raggiungere il livello di perfezione per il quale gli archi ARCUS sono famosi.

Mostra come Griglia Lista

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
© 2012 La Chiave del Violino. All Rights Reserved. La Chiave del Violino s.a.s di Terranova Bruno & C. P.Iva 12521571005